Chi finanzia Testhiv.it?

Quando nel 2018 ho creato Testhiv.it ero convinto che il progetto sarebbe stato felicemente foraggiato da Soros a suon di bonifici, vacanze da sogno e Rolex o, quanto meno, speravo in un supporto da parte della lobby gay dalla quale mi sarei aspettato l’invio generoso di giovani aitanti in sella ad unicorni scintillanti.
Sono passati i giorni, le settimane, i mesi e, infine, gli anni. Non è arrivato nulla. Neanche un “le faremo sapere”. Che ingenuo!

In attesa di Soros… l’affiliazione

In attesa dei poteri forti, ho inserito nel sito alcuni link di affiliazione. Tradotto: in alcune pagine ho segnalato e linkato alcuni prodotti potenzialmente interessanti e/o utili ai lettori di Testhiv.it.

In qualità di affiliato ad Amazon ed ad altri servizi di affiliazione, ricevo un guadagno dagli acquisti effettuati.

Preciso che tutti i prodotti mostrati sono stati scelti in piena coscienza e libertà: non sono pagato per consigliare un prodotto o per preferirne uno rispetto ad un altro.

Dove finiscono i soldi guadagnati?

Tutti i guadagni scivolano nelle tasche del fondatore del sito, Daniele Bigucci. Certo, al netto delle spese come l’hosting, il dominio e le attività di marketing.

Al momento, le tasche restano vuote.

Hey, Soros! Se stai leggendo, contattami 😍