Cos’è la Profilassi Post-Esposizione (PEP)?

Se hai avuto un rapporto a rischio o se ti si è rotto il profilattico, rivolgiti subito ad un ospedale che abbia un reparto di infettivologia e chiedere di vedere l’infettivologo di guardia. Il medico di turno valuterà se iniziare la PEP, un trattamento della durata di un mese che servirà ad ostacolare il radicamento del virus. La velocità di intervento è fondamentale per la sua riuscita: prima si inizia, più sarà efficace. È consigliabile iniziare nelle primissime ore dopo il rapporto a rischio e comunque non oltre le 72 ore. Clicca qui per saperne di più.